ATTIVITÀ FORMATIVE
Momenti speciali che lungo il corso dell'anno arricchiscono la nostra proposta

 

 

 

Il percorso formativo al C.F.P. “don Bosco” è caratterizzato da una serie di attività che hanno l’obiettivo di concretizzare il progetto educativo che proponiamo ai nostri giovani e alle loro famiglie.

Ecco le feste e le iniziative che proponiamo annualmente:

Festa dell’accoglienza – inizio anno

È un’occasione preziosa per creare quel clima di famiglia che caratterizza il nostro Progetto Educativo. La presenza delle famiglie è segno di condivisione del patto educativo che viene firmato da Direttore, genitori e giovani all’inizio del percorso formativo.

La festa ha inizio con una Santa Messa in chiesa, per affidare nella preghiera i giovani del nostro Centro, le loro famiglie e i formatori. Al termine della celebrazione, i formatori organizzano giochi e tornei rivolti a tutte le classi: vengono accumulati punti validi per una “super-pizza” di fine anno. La festa si conclude con un buffet divisi per classi.

Guarda le foto della FESTA DELL’ACCOGLIENZA 2017!

Castagnata

È una tradizionale esperienza di tutte le scuole e dei centri salesiani, che ricorda le passeggiate autunnali di don Bosco.

In questa giornata i formatori accompagnano i gruppi classe nella visita di luoghi di particolare interesse storico-culturale e/o tecnico.

Le esperienze degli ultimi anni del nostro Centro: diga del Vajont (PN), prosciuttificio di San Daniele (UD) e città di Udine, Cima del Monte Grappa (VI), Sacrario militare di Redipuglia (GO), azienda Maschio Gaspardo – sede di Morsano al Tagliamento (PN), Museo della Centrale e Immaginario Scientifico – Malnisio di Montereale Valcellina (PN), Aeroporto militare di Istrana (TV), città di Gorizia e di Trieste.

Festa dell'Immacolata

Per i salesiani questa festa è tanto cara e significativa perché segna l’origine della Congregazione.

Don Bosco era fermamente convinto dell’importanza di questo dogma di fede: “Tutte le nostre cose più grandi ebbero principio e compimento nel giorno dell’Immacolata” (MB 17, 510).

Allora anche noi come Centro vogliamo vivere una giornata particolare di festa con i nostri giovani e i formatori: una Santa Messa in chiesa per affidarci alla Mamma del Cielo e un momento di intervallo con un krapfen da gustare insieme prima della visione di un film nella sala teatro.

Guarda le foto della FESTA DELL’IMMACOLATA 2017!

Festa di don Bosco

In questa occasione, centrale nel nostro percorso formativo, celebriamo e ringraziamo il nostro Santo fondatore, Padre e Maestro dei giovani.

Tradizionalmente la festa ha inizio con una Santa Messa in onore di San Giovanni Bosco. In seguito, come da tradizione, vengono consegnati gli Attestati di Qualifica ad ex-allievi/e dell’anno formativo precedente. Inoltre, viene proclamato l’Amico Sostenitore del C.F.P. “don Bosco”, consegnando una targa a chi ha contribuito in modo significativo allo sviluppo e alla crescita del nostro Centro. Infine, viene consegnata una Borsa di studio all’ex-allievo più meritevole dell’anno formativo precedente. La festa si conclude con la visione di un film in sala teatro.

Articoli:

_Festa di don Bosco 2018 (album foto 1_album foto 2_album foto 3)
_Festa di don Bosco 2017

 

Giornate di riflessione e amicizia

Nel percorso formativo dei nostri giovani sono fondamentali dei momenti nei quali il gruppo classe può dedicarsi del tempo al di fuori dell’attività formativa.

Questi momenti sono occasioni di crescita personale e di conoscenza del gruppo classe.

Si tratta di un impegno che stimola a scoprire l’essenziale della vita e la quotidianità vissuta con i compagni di classe.

È un incontro sincero con se stessi per conoscersi meglio, per apprezzare i doni ricevuti e lavorare sui propri difetti.

Articoli:
_Classi prime 2017/18 (album foto 1_album foto 2_album foto 3_album foto 4_album foto 5)

_Classi seconde 2017/18 (album foto)

 

Gite

Tra le attività che il Centro offre ai nostri giovani, c’è un’occasione ricca e imperdibile: le visite didattiche di 3 giorni!

Si tratta di occasioni di crescita culturale, di fraterna amicizia, di tranquillo svago e di riflessione.

Tradizionalmente le classi Prime si recano a Torino, per visitare i luoghi dove è nato e dove ha vissuto don Bosco. Sempre in programma è la visita alla città, passando per il Parco del Valentino e per la Basilica di Superga. Negli ultimi anni non sono mancate le visite al Museo Nazionale dell’Automobile, al Museo Egizio e al Museo Nazionale del Cinema.

Per le classi Terze la gita si svolge a Roma: dalle sedi istituzionali (Palazzo Madama, Palazzo Chigi e Palazzo Montecitorio), alle bellezze storiche e ai luoghi di particolare interesse (Colosseo, Pantheon, Foro Romano, Fontana di Trevi, Piazza di Spagna e Piazza Navona, Basilica di San Pietro e Castel Sant’Angelo, Catacombe di San Callisto e Fosse Ardeatine).

Articoli:

_Gita a Torino 2016/17 (album foto)
_Gita a Roma 2016/17

 

Festa di fine anno

È un momento per dire GRAZIE per l’anno formativo che giunge al termine, con il desiderio di continuare a coltivare il clima di famiglia che caratterizza il nostro Progetto Educativo e per vivere un’estate ricca di belle esperienze.

Come per la Festa dell’accoglienza di inizio anno, anche in questa occasione la presenza delle famiglie è segno di condivisione del patto educativo che viene firmato da Direttore, genitori e giovani.

Il programma classico della festa prevede la Santa Messa di ringraziamento in chiesa. Al termine, i formatori organizzano giochi e tornei rivolti a tutte le classi: vengono accumulati gli ultimi punti validi per la “super-pizza” di fine anno. La festa si conclude con un buffet divisi per classi.

Guarda le foto della FESTA DI FINE ANNO 2016/17!

SEGUICI SUI SOCIAL

                

CFP CNOS-FAP DON BOSCO - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - tel. 0421 338 980 - Organismo di Formazione accreditato dalla Regione del Veneto