Un primo bilancio

Dicembre, un mese prezioso, perché abbiamo un bilancio di questi primi 3 mesi di attività formativa: la consegna della pagella è un momento molto importante per il percorso dei nostri allievi.

La consegna delle pagelle, oltre ad essere un’occasione preziosa per allieve ed allievi, è anche un momento formativo per le famiglie. A fine novembre è stato pubblicato un articolo sul Corriere della sera, che presenta le figure professionali per il futuro. Ecco quali ci riguardano propriamente:

  • La tuta blu versione 4.0, legata al nostro settore meccanico macchine utensili
  • L’impiantista, che si riferisce al nostro settore energetico ed elettrico
  • L’esperto del software, strettamente connesso al nostro settore elettronico-informatico
  • La logistica e i trasporti, in cui rientra il nostro settore motoristico

 

I dati che emergono, anche sentendo le aziende con cui collaboriamo, ci spingono ancora di più a prepararci in modo serio e professionale al mondo del lavoro. Davvero è il momento di fare sul serio, il mondo del lavoro attende persone preparate.

 

Per noi, però, è altrettanto importante che i nostri allievi e le nostre allieve diventino bravi uomini e brave donne: il lavoro deve essere contraddistinto da uno spessore di uomo e di donna di livello. Oltre alla qualifica professionale è necessario raggiungere una qualità umana di alto livello. Ogni giorno lavoriamo per coltivare passione, tenacia, puntualità, umiltà, precisione, responsabilità, generosità, rispetto, autostima: tutto è un allenamento nell'oggi per essere pronti domani. Inserirsi nel mondo del lavoro avendo coltivato queste qualità è la base per le relazioni future, personali e nel mondo del lavoro.

 

Nel concreto la pagella è suddivisa in due parti:

  • parte didattica (legata alle singole materie);
  • parte educativa (legata a tutti gli aspetti di relazione con compagni e formativi, l’interesse e la partecipazione, il lavoro personale).

 

Infine, non dimentichiamo il voto di condotta, che dà un segnale su come è stato vissuto, a livello di comportamento, questo primo periodo.

don Massimo Zagato

  • 2018-19
  • pagella
  • voti

  •  

SEGUICI SUI SOCIAL

             

CFP CNOS-FAP DON BOSCO - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - tel. 0421 338 980 - Organismo di Formazione accreditato dalla Regione del Veneto