Una settimana da assistente

Come ci si sente ad essere per una settimana la responsabile dell'accoglienza dei clienti del servizio informatico del CFP...

Devo dire che fare l’assistente ti da potere haha…

E’ una bella esperienza fare l’assistente del prof nella gestione dei problemi informatici che si presentano: ogni settimana a turno uno di noi della classe 2ªE ha questo ruolo speciale e ha l'incarico di ricevere le richieste di assistenza sia via email che di persona da chi viene a trovarci in aula.

Io l’ho fatto per una settimana e mi sono sentita piena di voglia di lavorare. Fare l’assistente ti dà l’opportunità di metterti nei panni di un vero lavoratore. Non vedevo l’ora che arrivasse la settimana in cui avrei fatto l’assistente: il poter fare qualcosa sapendo di dare una mano ad un’altra persona in difficoltà è bello.

Ero elettrizzata all’idea di poter dare una mano al prof nell’intento di aiutare non solo gli alunni ma anche i professori che venivano da noi per dei problemi, sia piccoli che grandi, con computer e iPad.
Fare l’assistente non ti da solo l’opportunità di accogliere chi è in difficoltà ma anche di andare in giro per la scuola a sistemare ciò che non va, ti da l’opportunità di diventare più professionale, più pratico, di imparare cose nuove... ti fa sentire bene! Devo dire che nella mia settimana ho risolto talmente tanti casi/problemi che nemmeno io pensavo di riuscire a risolvere, e vedere i clienti soddisfatti faceva sentire me soddisfatta nell’aver aiutato qualcuno in difficoltà.
Un giorno mi era arrivato un caso, un pc pieno di problemi, tutto da formattare e da sostituire, ci ho messo più di una settimana, ma quando ho visto il cliente/professore soddisfatto del lavoro ero contenta: contenta nell’essere stata all’altezza di quel caso. Il professore poi ha dichiarato:

“L'intervento è stato tempestivo ed efficace, nonostante ci siano stati degli intoppi nel processo di installazione, la tecnica si è dimostrata preparata e cordiale nel gestire l'imprevisto. Unica sbavatura che devo sottolineare è la poca chiarezza sui tempi di riconsegna del pc in riparazione. Ma sono sicuro che a breve riceverò buone notizie!”.

E’ un'esperienza tutta da provare!

Giada Ballarin

  • 2018-19
  • informatico

SEGUICI SUI SOCIAL

                

CFP CNOS-FAP DON BOSCO - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - tel. 0421 338 980 - Organismo di Formazione accreditato dalla Regione del Veneto