9.           ATTIVITÀ PROMOZIONALI DEL CFP E RAPPORTI CON IL TERRITORIO

 

9.1. Rapporti con le imprese

Le imprese risultano essere partner del “campo formativo”. Concorrono all’individuazione delle caratteristiche professionali, tecnologiche e degli snodi formativi del progetto. Prestano un servizio formativo sotto forma di testimonianza, dimostrazione, disponibilità a visite guidate ed a stage. Partecipano alla valutazione degli esiti dello stage dell’allievo.

 

9.2. Orientamento e territorio

Il CFP Don Bosco appartiene ad una rete istituzionalmente predisposta alla gestione dell’orientamento nell’ambito dell’obbligo formativo e, successivamente, del diritto-dovere all’istruzione e alla formazione. La rete, nata nel 2004, sta portando avanti un progetto chiamato “Orientamento e territorio”, che coinvolge vari attori impegnati su obiettivi comuni: istituzioni scolastiche (scuole secondarie di 1° e 2° grado), Centri di Formazione Professionale, Associazioni imprenditoriali, Enti Locali.

 

9.3. Rapporti con altri Enti

Qualora la situazione lo richieda, verranno coinvolti i Comuni, l’Azienda U.L.S.S. n. 4, la Neuropsichiatria infantile, la “Nostra Famiglia” ed il Consultorio.

SEGUICI SUI SOCIAL

             

CFP CNOS-FAP DON BOSCO - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - tel. 0421 338 980 - Organismo di Formazione accreditato dalla Regione del Veneto