Carrozzeria al C.F.P. “don Bosco”!

Carrozzeria: nuovo percorso formativo e una nuova cabina a disposizione del C.F.P. “don Bosco”!

Se ti capita di incontrare una persona che ha appena cambiato auto, la prima domanda che rivolgiamo è: “Quale macchina hai preso?” e la successiva per il 90% dei casi sarà:

“Di che colore?”

 

Tu quale sceglieresti?

 

Sicuramente la maggior parte di noi opterebbe per la versione “Grigio grafite”.

 

Questo perché il colore della carrozzeria è determinante per l’eleganza, la sportività e la bellezza del veicolo.

 

Ecco perché in questi ultimi 5 anni il settore motoristico del nostro C.F.P. si è addentrato nel meraviglioso mondo della carrozzeria. Abbiamo investito in corsi, materiali e attrezzature per poterci formare in questo ambito che completa la proposta del settore Automotive.

 

Questo progetto nasce nel 2014, come risposta alla richiesta dei professionisti del territorio e dalla collaborazione tra C.F.P. “don Bosco” e il colorificio Millennium Colori S.r.l.

 

Abbiamo iniziato ad affacciarci al mondo della carrozzeria con una piccola area di preparazione e verniciatura, inserendo nel normale percorso formativo del settore motoristico piccoli moduli di ripristino e verniciatura di veicoli danneggiati. Insegnanti ed allievi si sono appassionati ed i risultati non hanno tardato ad arrivare, così la piccola area ricavata nel laboratorio principale di motoristica limitava le lavorazioni ed è nata l’esigenza ed il desiderio di ampliare, anzi, di costruire un nuovo laboratorio per poter avviare il settore di carrozzeria.

Il 2018 è stato l’anno dei sogni, che sono diventati desideri, e quindi progetti, così la scorsa estate sono iniziati i lavori per la costruzione del laboratorio di carrozzeria, un’area di circa 100 metri quadrati.

 

Il laboratorio è costituito da un’area di preparazione per la stuccatura e carteggiatura della carrozzeria, affiancata al forno a gas per la verniciatura ed essiccazione dei supporti lavorati; è stato, inoltre, installato un box colori attrezzato con un tintometro ad acqua dell’azienda Lechler, uno spotter Spanesi e il rivoluzionario sistema di carteggiatura Norton Cyclonic.

 

Il triennio prevede, inoltre, esercitazioni di raddrizzatura della lamiera, interventi di ripristino da danni dovuti alla grandine, cicli di lucidatura e trattamenti nanotecnologici per cristalli e carrozzeria. Insomma, si è aperto un nuovo ramo ricco di professionalità e passione, abbiamo ancora molte idee e desideri...possiamo farci mancare il Car Body Wrapping o la cubicatura? Beh, non vogliamo anticiparvi nulla di più...seguiteci, ne faremo di tutti i colori!

 

Link all’album di foto in Facebook

Prof. Daniele Zanutto

  • 2018-19
  • carrozzeria
  • motoristico

SEGUICI SUI SOCIAL

             

CFP CNOS-FAP DON BOSCO - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - tel. 0421 338 980 - Organismo di Formazione accreditato dalla Regione del Veneto