Corso gratuito Operatore Macchine a Controllo Numerico

Sono aperte le candidature per il nuovo corso finanziato dalla Regione Veneto. Scopri tutte le informazioni.

DGR n. 527 del 28/04/2020

OPERATORE MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO

SOSTEGNO ALL’OCCUPABILITA’ DEI SOGGETTI SVANTAGGIATI ATTRAVERSO PERCORSI DI RIQUALIFICAZIONE E AGGIORNAMENTO DELLE COMPETENZE PER IL LAVORO

(IL PROGETTO, PRESENTATO ALLA REGIONE VENETO Direzione Lavoro, SARÀ REALIZZATO ESCLUSIVAMENTE IN CASO DI APPROVAZIONE DA PARTE DELL'AMMINISTRAZIONE REGIONALE)

FINALITA’:

Il progetto intende creare o rafforzare competenze per sviluppare il profilo professionale OPERATORE MACCHINE A CONTROLLO NUMERICO in grado di promuovere l'accesso all'occupazione di persone over 30 anni, ottenendo una qualifica professionale spendibile nel mercato del lavoro. Obiettivo dell'offerta formativa proposta è di ampliare le opportunità di inserimento e reinserimento professionale per gli adulti in cerca di occupazione che sono privi di qualifiche professionali o in possesso di qualifiche non pienamente rispondenti alle esigenze delle imprese.

    PROFILO PROFESSIONALE (3°livello EQF)

LOperatore macchine a controllo numerico si occupa della lavorazione di pezzi meccanici in conformità ai disegni di riferimento o ai campioni e secondo gli standard definiti, utilizzando macchine utensili tradizionali e a controllo numerico computerizzato (CNC). È in grado di approntare la strumentazione e i materiali necessari alla lavorazione, regolare i parametri di programmazione delle macchine, effettuare il controllo di conformità del pezzo lavorato e la manutenzione ordinaria delle macchine.

   COMPETENZE

Lo sviluppo della figura professionale Operatore macchine a controllo numerico intende sviluppare competenze tecnico-professionali per rendere i partecipanti in grado di operare all’interno delle imprese, effettuare lavorazioni di pezzi meccanici in conformità ai disegni di riferimento e secondo gli standard definiti, utilizzando macchine utensili tradizionali e a controllo numerico computerizzato (CNC). È in grado di approntare la strumentazione e i materiali necessari alla lavorazione, regolare i parametri di programmazione delle macchine, effettuare il controllo di conformità del pezzo, regolando, se necessario, i parametri di programmazione della macchina e la manutenzione ordinaria della stessa.

   ATTIVITA’ PREVISTE

  • Orientamento di I livello - 2 ore
  • Orientamento specialistico – 8 ore
  • Formazione presso il CFP DON BOSCO pari a 300 ore per sviluppare competenze tecnico-operative necessarie a formare la figura professionale di "Operatore macchine a controllo numerico"
  • Tirocinio pari a 300 ore (due mesi circa) che consentirà ai destinatari di acquisire esperienze pratiche direttamente in azienda di quanto imparato presso il CFP DON BOSCO.
  • Attività di coaching individuale e counseling di gruppo – 8 ore
  • Esame, ai sensi della normativa regionale, per il rilascio della Qualifica Professionale (EQF3) – 16 ore

 

Corso gratuito e con borsa di studio

DESTINATARI

  • maggiorenni (che abbiamo compiuto il 30esimo anno di età al momento dell'avvio dell'operazione)
  • in possesso di licenza media, qualifica e diploma professionale, diploma di maturità
  • residenti o domiciliati nel territorio regionale
  • soggetti beneficiari e non di prestazione di sostegno al reddito

 

MODALITA’ DI CANDIDATURA

Per partecipare è necessario compilare la domanda di ammissione alla selezione, disponibile presso la sede formativa o scaricare l’apposito modulo dal sito del CFP DON BOSCO (da scansionare e inviare tramite mail).

SELEZIONE

Verranno ammessi n. 12 utenti sulla base della graduatoria generata dalla selezione (10 over 30 e 2 over 54 anni)

Data di selezione: da destinarsi, verranno contattate tutte le persone che hanno espresso la volontà di partecipare al percorso formativo.

FREQUENZA E ATTESTAZIONI

È previsto l’obbligo di frequenza al percorso formativo pari al 75% per ogni singola attività che dà accesso all’esame finale di qualifica.

Il rilascio dell’attestato di qualifica professionale è subordinato al superamento dell’esame finale secondo la normativa regionale.

 

Si prevede un'indennità di frequenza di 6,00€/ora di effettiva presenza a carico del progetto, sia nella fase d'aula che nella fase di tirocinio

Sono previsti fino a 3 voucher di conciliazione per la cura e l’accompagnamento dei figli fino a 14 anni, servizio assistenza per anziani non autosufficienti con età superiore a 75 anni, persone con disabilità media/grave o con invalidità civile superiore al 33%. E' rivolto ad utenti con ISEE inferiore a 40.000,00€ annui che non sono soci e non hanno attivati contratti di lavoro con i fornitori di servizi per i quali si domanderanno i voucher.

 

Sede Formativa e informazioni
CFP CNOS/FAP DON BOSCO

Via XIII Martiri, 86
San Donà di Piave (VE)

0421 338968
0421 338990

info@donboscosandona.it

(Il centro resterà chiuso dal 3 al 24 agosto)

Referenti: Cicogna Francesco

Maschio Anna Maria

SEGUICI SUI SOCIAL

             

CFP CNOS-FAP DON BOSCO - via XIII Martiri, 86 - 30027 San Donà di Piave (VE) - tel. 0421 338 980 - Organismo di Formazione accreditato dalla Regione del Veneto